Nuovo PromoterNet: migliore experience, stessa potenza

By 6 Marzo 2020 Marzo 9th, 2020 In Store Promotion
Promoternet
Condividi l'articolo su:

PromoterNet è il sistema di Free-Way per la selezione delle risorse e la gestione delle attività di field marketing in/out store. Grazie a questa sua dualità tra recruiting e management, PromoterNet permette di ottimizzare l’operatività, avere una best execution dei processi dalla selezione alla reportistica e incrementare le prestazioni dei progetti dei nostri Clienti.

A long long story…

Molti nomi racchiudono una storia e PromoterNet non è da meno: un nome dentro il quale è racchiusa una lunga serie di implementazioni, nuove funzionalità e potenziamenti che hanno reso questo strumento unico nel suo genere, con ben 45 mila risorse iscritte, di cui oltre 13 mila esperte nel settore Food, più di 12 mila nella Consumer Electronics e diverse migliaia in settori come Pharma & Beauty, Telco, DIY, Gardening, Automotive etc.

Nato nel 2012 in casa Free-Way, agenzia di field e trade marketing, PromoterNet in questi 8 anni ha visto un’evoluzione sulla spinta della crescente digitalizzazione dei processi. Ma proprio perché nato e cresciuto in una realtà verticale sul mondo field, ogni singolo passaggio di questa evoluzione è stato guidato da esperienze e necessità legate al mondo del presidio in/out store, con il fine di potenziare l’operatività degli account sui progetti, migliorare l’esperienza d’uso delle risorse quali promoter, hostess e merchandiser iscritti e soprattutto dare al Brand Cliente un’esecuzione ottimale dell’attività. Una storia evolutiva caratterizzata da spinte bottom-up.

PromoterNet lato recruiting

Ai suoi albori, PromoterNet si presenta come un portale che unisce domanda e offerta nel mondo delle in/out store promotion. Uno strumento ai tempi unico nel suo genere in risposta a un mercato in crescita.

Gli account Free-Way possono infatti pubblicarvi annunci di posizioni aperte per promoter, hostess o merchandiser e chiunque può candidarsi o semplicemente iscriversi per ricevere offerte in base alla propria area geografica di pertinenza.

La sezione utente viene in seguito implementata per consentire una profilazione più precisa delle risorse: vengono migliorate il campo esperienze e formazione e aggiunte sezioni su hobby e passioni.

Questo rende possibile un inquadramento delle figure più ottimale e soprattutto più semplice: attraverso filtri e semplici click, gli account possono mettersi in collegamento con risorse che abbiamo le migliori attitudini per le promo e attivare test per la valutazione delle skills. Succede così che, per esempio, a parità di esperienze tra i promoter viene scelto colui o colei che ha la passione del giardinaggio per un’attività nel gardening e colui o colei che ha la passione per i videogiochi per un’attività nel gaming. Passioni ovviamente controllate e valutate.

PromoterNet lato management

Le implementazioni non finiscono qui: PromoterNet viene potenziato per la gestione delle attività lato account. Ben presto infatti, tra il 2012 e il 2015, da portale per il recruiting si trasforma in un vero e proprio tool per l’in/out store management volto a garantire una gestione puntuale e flessibile dei progetti e a ottimizzare i processi delle attività.

Il sistema permette all’account di scambiare con la risorsa materiale e documentazioni legate al progetto come lettere di presentazioni per il punto vendita, materiali su prodotto e attività etc. Ma è la reportistica il vero fiore all’occhiello di PromoterNet: la risorsa a fine giornata può completare il report o caricare dati e foto nella sezione dedicata all’attività in corso. Tra il 2015 e il 2017 il report “classico” viene potenziato con la possibilità di essere personalizzato in favore di specifici KPI da misurare. Si parla di report dinamico perché adattabile alle unicità di un progetto: traccia dati di venduto giornalieri e periodici, numeriche su sampling distribuiti, dati di monitoraggio delle referenze, informazioni qualitative sull’attività e il prodotto, eventuali domande da fare allo shopper per valutare il percepito del brand e molto altro. Il tutto visualizzabile in real time dal Brand Cliente: dal 2017 PromoterNet apre le porte anche ai Clienti attraverso accessi riservati alla sezione report.

PromoterNet oggi

Dato che non potevamo farlo più potente di così – per ora – lo abbiamo fatto più bello. Oggi PromoterNet migliora la sua grafica e la sua user experience soprattutto lato utente:

  • già prima della registrazione/login, l’utente vede gli annunci attivi filtrati in base alla propria posizione geografica (qualora fosse concessa dall’utente stesso) per dare subito visibilità alle posizioni aperte che potrebbero interessargli;
  • la procedura di candidatura agli annunci è stata snellita e resa ancora più mobile first;
  • la sezione profilo è stata migliorata e semplificata per permettere di visualizzare con chiarezza lo storico delle candidature, delle attività svolte etc.

Sicuramente la storia di PromoterNet non è finita qua: in futuro il mercato e gli utenti avranno nuove esigenze e aspettative a cui dobbiamo rispondere con prontezza.

Vuoi sentire tutto quello che PromoterNet può fare per il tuo progetto field?
Contattaci!

Follow Us:

Scopri di più sulle nostre soluzioni di
Field e Trade Marketing!

VAI ALLE SOLUZIONI

Anna Puglisi

Anna Puglisi

Responsabile Comunicazione, Copywriter & Content Marketer per Free-Way