Appassionati di fotografia? Ci pensa Sony con Tour Photo Specialist

Macchina Sony vintage per il Tour Photo Specialist

“Eccola: luminosa che sbuca nell’oscurità, tra le foglie degli alberi. Vuoi immortalarla così com’è. Prendi la macchina fotografica, regoli il tempo di posa e l’apertura del diaframma per una perfetta messa a fuoco del soggetto. Deve arrivare la giusta quantità di luce sul sensore. Provi uno scatto. Regoli ancora le impostazioni della tua macchina. Le fronde dei rami devono rimanere sfuocate. Ora sei pronto per scattare di nuovo. È un attimo. La luna è tua, per sempre.” Anonimo

In un’era dove scatti, selfie e video sono sempre più condivisi, fare foto viene spesso confuso con fare fotografia. Ma chi ama la fotografia sa che trasmettere uno stile proprio e l’emozione di un momento richiede macchine fotografiche all’altezza di questo scopo. Ed è proprio a questo target di persone che Sony si rivolge con il proprio Tour Photo Specialist.

Sony Tour Photo Specialist

Con più di 20 tappe nei weekend, da oltre due anni Sony porta nei migliori negozi professionali di fotografia d’Italia camere digitali mirrorless e obiettivi di alta gamma per farli conoscere a professionisti e appassionati di fotografia.

Dal primo ottobre è in corso il Winter Tour Photo Specialist 2016 che, con 34 tappe pianificate, si concluderà il 17 dicembre. Grazie alla presenza di formatori e dimostratori tecnici, durante i Sony Day i prodotti vengono mostrati e fatti toccare con mano ai clienti, con la possibilità di provarli anche al di fuori dal punto vendita o in shooting fotografici allestiti per l’evento. Non solo esposizione quindi, ma vera e propria Customer Experience del prodotto.

La coordinazione del tour è opera di Free-Way

Tappa Tour Photo Specialist

Dimostratore tecnico durante un Sony Day del Tour Photo Specialist

Pianificazione, logistica, selezione e formazione del personale competente è tutta gestita dal team Free-Way. Come ci spiega Benedetta Radaelli, Senior Account Free-Way e responsabile della gestione del Sony Tour Photo Specialist, il progetto vive grazie a una precisa coordinazione delle parti. Il primo step è stato suddividere le date del tour per città e punti vendita selezionati da Sony in modo da consentire agli appassionati più Open Day possibili senza che queste giornate si sovrapponessero nella stessa area di interesse.

Per offrire un’esperienza di prodotto all’altezza del target, sono stati selezionati con il ruolo di formatore e dimostratore tecnico 12 professionisti di settore provenienti da studi specialistici di fotografia e da testate giornalistiche. Non solo: Free-Way ha organizzato una giornata formativa dove Davide Grimoldi, filmaker e fotografo collaboratore affermato di Sony, e Adolfo Verdino, Sony Product Specialist, hanno mostrato le qualità tecniche dei prodotti Sony. Il briefing è stato arricchito dall’intervento di un maestro della cinematografia come Dante Cecchin, presidente e fondatore di LockCircle Italia la cui tecnologia per macchine fotografiche è stata usata in diversi film internazionali, l’ultimo A spasso con Bob ora nelle sale italiane. Dante Cecchin ha raccontato il mondo della fotografia professionale, la sua storia, i suoi sviluppi e il futuro che l’attende, mostrando particolarità tecniche nell’utilizzo dei prodotti.

In viaggio per l’Italia

I prodotti Sony viaggiano in tutta Italia grazie a 3 kit itineranti che coprono tre macro aree della Penisola. Ciascuno contiene la medesima gamma di prodotti ed è accompagnato da materiale POP studiato appositamente per l’allestimento dei Sony Days. La gestione logistica di questi kit è presidiato costantemente dal Team Free-Way, con un attento monitoraggio del trasferimento del materiale da una zona all’altra.

Per fornire una chiave di lettura all’andamento del tour, Free-Way sviluppa un feedback continuo su venduto e numero di presenze nei diversi punti vendita e, grazie a team interni dedicati a marchio Sony, realizza foto e montaggio video.

Un circolo virtuoso a beneficio delle parti

Tour Photo Specialisy: modella posa in uno shooting fotografico

Shooting fotografico durante un Sony Day del Tour Photo Specialist

«La struttura del Sony Tour Photo Specialist instaura un circolo virtuoso a beneficio delle parti coinvolte. –  spiega Benedetta Radaelli – Questa attività permette da un lato l’incentivo di sell in e sell out di prodotti d’alta qualità, dall’altro un aumento di brand awareness e loyalty. Non solo il marchio Sony ne guadagna in immagine, ma anche i negozi professionali che hanno aderito all’evento e vi hanno partecipato attivamente».

Il tour infatti è strutturato e pensato su misura per un tipo di cliente specifico: non si allestiscono vetrine, ma si vivono esperienze mosse dal desiderio di scoprire, la voglia di emozionarsi e ovviamente il gusto di catturare attimi con prodotti di qualità.

Leggi anche il nostro case history su Sandisk Perché le sales promotion fanno crescere il tuo business

Anna Puglisi

Author Anna Puglisi

Copywriter & Content Marketer Free-Way

More posts by Anna Puglisi