Sviluppare competenze per competere

Essere competenti è importante per competere

Negli ultimi anni la professione dell’addetto alle vendite ha subito un cambiamento. Questa figura è stata messa in crisi da una clientela sempre meno fidelizzata ma sempre più informata  su articoli e brand, grazie al web, e da una competizione sul mercato esasperata dalla massiccia presenza di offerte e promo.

In questa situazione, le aziende sono portate a fare scelte in termini di ottimizzazione dei costi che spesso portano al taglio di parte del personale in prospettiva di promo più aggressive per attrarre il consumatore.

Se ti sta piacendo questo post metti SEGUI qui sotto!

I commessi, però, rimangono delle figure fondamentali perché sono coloro che incontrano direttamente il cliente, la risorsa più importante per un’azienda. Il consumatore infatti non vuole solo acquistare un prodotto conveniente, ma cerca professionalità, competenza e un efficace post vendita.

Come conciliare allora il bisogno di un’azienda di ottimizzare i costi e al contempo essere competitiva sul mercato senza rinunciare alla professionalità degli addetti alle vendite?

La forza vendita può essere integrata con un servizio di supporto dedicato al sell out: promoter e sales activator che rappresentino il brand nel retail e che siano punti fermi nel processo di customer journey che guiderà l’acquisto del cliente.

Grazie al portale Promoternet.it, Free-Way permette di selezionare efficacemente le risorse per gli store. Questionari preselettivi e accurati screening dei curricula consentono di individuare le risorse con il background ottimale in linea con il brand.

Selezionare le figure migliori, però, non basta: occorre definire quali obiettivi si vuole perseguire e quali valori comunicare.

Free-Way, grazie a tecniche di formazione all’avanguardia sviluppate con il partner europeo Big Bold Yeti, progetta training con specialisti nella formazione in grado di fornire le giuste conoscenze su brand e prodotti oltre che le migliori competenze in tecniche di vendita. Ciò permette di dotare le figure di supporto al sell out di un approccio specializzato al prodotto, in grado di trasmettere senso di sicurezza e di assistenza al cliente.

Anna Puglisi

Author Anna Puglisi

Copywriter & Content Marketer Free-Way

More posts by Anna Puglisi